L'Ambiente

Lotta al cambiamento climatico

Il Gruppo Estra possiede molti impianti di produzione di energia sia elettrica che termica. Tale produzione, in linea con le linee strategiche volte a ridurre l’impatto ambientale e la lotta al cambiamento climatico prodotto anche dai combustibili fossili, è ottenuta principalmente con fonti rinnovabili.

ENERGIA GREEN

Nel 2019 Estra ha ampliato la propria offerta contrattuale di fornitura di energia ai clienti domestici grazie a Pura Luce, una proposta di energia rinnovabile certificata che rappresenta un’alternativa di valore a quel sempre più ampio segmento di clienti attento all’ambiente e al territorio. Infatti, con Pura Luce viene fornita energia elettrica proveniente soltanto da fonti rinnovabili e certificata con la Garanzia di Origine, che assicura il totale rispetto degli standard internazionali e la certezza delle fonti.

A fine 2020 sono 21.377 i contratti attivi di Pura Luce, a fronte di 641 dell’anno precedente,
a testimonianza del successo dell’offerta. Nel 2019, il consumo direttamente legato all’offerta
Pura Luce è stato pari a 282.739 kWh, mentre nel 2020 si stima che si sia attestato intorno ai
27,5 milioni di kWh.

A novembre 2020, la proposta green è stata ampliata anche ai clienti gas, grazie a Scelta Pura Gas. In soli due mesi sono stati stipulati 8.692 contratti di Scelta Pura Gas, con un consumo stimato pari a 1 milione di mc.
Questa offerta garantisce la compensazione della CO2 derivante dai consumi di gas dei clienti attraverso il finanziamento di progetti internazionali che sviluppano energie rinnovabili e che mirano alla lotta al cambiamento climatico.

Inoltre, Estra ha aderito a “Mosaico Verde”, una grande campagna nazionale di forestazione ideata e promossa da AzzeroCO2, una Società che si occupa di sostenibilità ed energia, e Legambiente
nata con lo scopo di facilitare l’incontro tra le necessità degli enti locali di recuperare aree verdi e la volontà delle aziende di investire risorse nella creazione o tutela di boschi permanenti, come misura di Responsabilità Sociale d’Impresa. Gli interventi di forestazione sostenuti da Estra prevedono la piantumazione di circa 9.000 alberi nel triennio 2021-2023. Il progetto, nello specifico, coinvolgerà Comuni e Enti Parco del Centro Italia, area in cui il Gruppo Estra affonda le sue origini.

Efficienza energetica

L’attività di efficientamento e risparmio energetico rappresenta un driver di business rilevante per Estra, che se ne occupa direttamente mediante una delle società del Gruppo: Estra Clima.
Nel corso del 2020 l’attività si è concentrata principalmente sulla sostituzione di caldaie tradizionali di utenti residenziali con caldaie a condensazione dotate di sonda esterna per il controllo della temperatura, con 313 interventi effettuati (+69% rispetto al 2019).

Desideri maggiori approfondimenti?

Scarica ora la sintesi in formato pdf del Bilancio di Sostenibilità 2020

download pdf