L'Ambiente

Mitigazione impatti ambientali

Per mitigare i suoi impatti sul territorio e sulla collettività, il Gruppo intraprende le seguenti attività:

Efficientamento energetico attraverso la Società dedicata, Estra Clima

Incentivazione della mobilità elettrica

Produzione di energia da fonti rinnovabili (vedi sezione Lotta al cambiamento climatico)

Recupero dei rifiuti prodotti (vedi sezione Rifiuti prodotti)

Nel 2019 si è proseguito con la graduale sostituzione dei punti luce con lampade LED negli spogliatoi e nel locale adiacente alla mensa della sede di Prato. Per quanto riguarda la riduzione di consumi elettrici per l’illuminazione della sede di Arezzo, è stato ultimato il rifacimento della zona portineria e piano terra attraverso l’installazione di lampade LED e con la predisposizione per la domotica. Inoltre, si è provveduto a riqualificare la centrale termica. Infine, sono stati completati gli interventi di efficientamento energetico degli impianti di climatizzazione a servizio della sede di Prato.

Dalla prima colonnina di ricarica inaugurata a dicembre 2016, il settore della mobilità elettrica e sostenibile ha registrato una costante crescita. Sono infatti numerosi i Comuni che stanno adottando piani e linee guida specifiche per regolamentare le installazioni. Alla fine del 2019 si contano 13 colonnine installate tra Toscana e Marche. Nel 2020, è prevista l’installazione di ulteriori 9 colonnine in vari Comuni toscani.

Abbiamo stampato, abbiamo piantato

Il Gruppo Estra partecipa al processo di riforestazione mondiale proposto dalla Società americana PrintReleaf attraverso una piattaforma automatica online in grado di misurare il consumo di carta per ogni singolo lavoro di stampa (peso e volume) e, al contempo, di determinare l’equivalente numero di alberi da piantare in tutto il mondo grazie ad una rete di progetti di riforestazione certificati (Brasile, Repubblica Domenicana, India, Irlanda, Madagascar, Messico e Stati Uniti). 

Nel 2019 Estra ha compensato l’equivalente di 3.235.893 pagine standard totali di consumo di carta mediante la riforestazione di 389 alberi, in netto aumento rispetto al 2018 quando sono state compensate l’equivalente di 1.593.208 pagine standard mediante la riforestazione di 191 alberi.

I dispositivi collegati al sistema PrintReleaf  sono 150, pari a circa l’89% del parco stampanti di tutte le Società del Gruppo.

Desideri maggiori approfondimenti?

Scarica ora la versione integrale in formato pdf del Bilancio di Sostenibilità 2019

download pdf